Nel 1997 fu costituito il

Collegio dei Docenti di Anatomia Umana,

allora presieduto dal Prof. Giovanni Orlandini, con la finalità espresse nell'Art. 2 dello Statuto:

  Realizzato da G.C. Balboni
Articolo 2

"Scopi del collegio dei Docenti di Anatomia Umana (di seguito denominato "Collegio") sono:

a) la diffusione, la valorizzazione della Anatomia Umana anche nei suoi aspetti formativi, applicativi e professionale;

b) il coordinamento, nel pieno rispetto dell'autonomia delle singole Università, mediante scambi di informazione e di studio dei problemi comuni, della didattica universitaria di interesse anatomico nei vari corsi di laurea, nelle scuole di specialità, nei corsi di perfezionamento e diploma;

c) i rapporti con gli ordini di categoria;

d) la collaborazione con Istituti ed Associazioni che perseguono obiettivi similari, in particolare nell'area della morfologia, in campo nazionale ed internazionale"

Il Collegio organizza annualmente riunioni tese ad affrontare problematiche emergenti nell'ambito delle discipline anatomiche. E' disponibile il modulo di richiesta di ammissione al Collegio dei Docenti di Anatomia Umana.


Consiglio Direttivo

  • Prof. Raffaele De Caro (Presidente)
  • Prof. Mario Cannas (Vice Presidente)
  • Prof. Andrea Montella (Segretario)
  • Prof. Mario Rende (Tesoriere)
       
  • Prof. Lorenzo Fumagalli (Membro del Direttivo)
  • Prof. Giancarlo Panzica (Membro del Direttivo)
  • Prof.ssa Lucia Manzoli (Membro del Direttivo)
  • Prof. Marco Gesi (Membro del Direttivo)
  • Prof. Vittorio Grill (Membro del Direttivo)